Una splendida giornata di fine estate - 37 ACS Autieri caserma SMECA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Una splendida giornata di fine estate

Gli Incontri

Esattamente come due anni fa, il giorno 20 Settembre  2014 si è tenuto un incontro / raduno nei pressi di Verona.
Consueto appuntamento all’uscita dell’ autostrada MI – VE  - uscita Somma Campagna- alle ore 11,00 circa con  saluti , baci ed abbracci
per il rinnovato e sentitissimo avvenimento.
Come in occasione del precedente - e PRIMO IN ASSOLUTO INCONTRO nel 2012 -  tra noi commilitoni del 37° corso, gran maestro di cerimonia nonché cultore  di "eccezionali luoghi di libagione"  è stato Ippolito Contessini:  a lui tutti i ringraziamenti per averci accompagnati presso una struttura che ci ha magnificamente ospitati.
Dopo il “contrappello”, verificati i presenti e rammaricati per le inaspettate assenze, la “colonna” si è avviata, per raggiungere in località Bussolengo , l’Azienda Agricola “il Pignetto”.  Paron  Adriano , il factotum e titolare dell’azienda, si è prestato gentilmente ad illustrarci la storia e l’evoluzione della sua tenuta, infornandoci  di come il nonno prima ed il babbo poi, abbiano creato e potenziato, fino all’attuale situazione, la qualità dei prodotti offerti.  Ci ha quindi accompagnato, per una verifica lungo i vigneti,  spiegando qualità, tipologie e pregi delle varie uve e i relativi trattamenti atti a trasformale in vini di pregio. Il tour si è concluso con una visita alla Cantina.
La “cerimonia“ del pranzo è chiaramente iniziata con i carismi di un serio avvenimento. Sono stati serviti tre diversi vini, decisamente apprezzati e “liquidati” in brevissimo tempo, che hanno fatto da corollario ad un fantastico tris  di bruschette, rotelline allo speck e Frittatona della casa. Le bocche, attivate alla degustazione e rigorosamente impegnate a non tralasciare alcun assaggio, hanno elargito complimenti di grande apprezzamento sia per le bevande che per gli stuzzichini.
La pasta !!1  La pasta Fantasia delle donne della casa  - nulla ne faceva prevedere la squisitezza  - ha sapientemente ed abbondantemente accontentato i commensali: penso che quasi tutti si siano concessi un “BIS“. Era davvero appetitosa.  Naturalmente il tutto, sapientemente e generosamente innaffiato da vini di pregio.
Poi salumi di chiara fattura casereccia e ottimi formaggi, hanno preceduto  una “ECCEZIONALE e GRADITISSIMA”  crostata.
Anche con queste portate, Paron Adriano si è superato, offrendo spumanti e "passiti". Il caffè “mokoso”  prodotto con una "Bialetti da reggimento"  ha scritto la parola 'fine' ad un esperimento che, a detta di tutti, sarà da ripetere, magari a breve termine... vedremo !!!
Ma non dimentichiamo  l’aspetto principale dell’incontro : rivederci per trascorrere insieme qualche ricordo di tempi passati, ma sempre in noi vivi e presenti. Alcuni amici, Belotti Alessadro, Fasiello Efrem e signora, Francesco Marino e signora, hanno partecipato per la prima volta. Siamo certi che anche loro hanno provato le nostre stesse sensazioni, e la certezza di aver ritrovato amici di vecchia data lasciati da poco, troppo tempo.  Anche  Aimone Elder, già sentito ma per cause avverse mai incontrato, ha approfittato di una sua trasferta Veneta per raggiungerci, a pasto iniziato, e trascorrere finalmente un po’ di tempo con i commilitoni .  Un vero piacere per tutti.

I PRESENTI :    AVANZI  LUIGI,   BARONIO GIACOMO,   BELOTTI ALESSANDRO,   BETTINI SERGIO E SIGNORA,   CANDOTTI ADENI,   CONTESSINI IPPOLITO,   CORINI CARLO,   CUNEGONDI LUCIO,   FASIELLO EFREM E SUGNORA,   GANIMEDE LUIGI E SIGNORA,   LONGHENA GIULIANO,   MAFFI  RENATO E SIGNORA,   MANTOVI CORRADO,   MARINO FRANCESCO E SIGNORA,   MAZZOLI FRANCESCO E SIGNORA.
... non siamo andati oltre la 'M'.

Anche questo incontro ha avuto l’effetto desiderato : poche ma buone ore di semplice e sincera armonia. Un sincero e rinnovato grazie ai partecipanti  un arrivederci a presto a tutti, specialmente a quelli che per vari e personalissimi motivi hanno dovuto “ disertare”.  Un abbraccio dal “ Comitato Inesistente”

 
Torna ai contenuti | Torna al menu